Yogurt, latticini e formaggi freschi o stagionati

I nostri prodotti

I nostri prodotti

Grazie all’aria fresca di montagna, alle erbe saporite dei nostri prati e alle piante aromatiche presenti sul nostro territorio le nostre mucche danno un latte di qualità impareggiabile, prodotto senza foraggi insilati, che viene trasformato in sede in squisiti formaggi e yogurt.

Gli animali producono un latte di elevata qualità presentando una maggiore quantità di Omega-3 che costituisce la base per latticini buoni e sani.

Le mucche si muovono nella stalla a stabulazione libera e mangiano il fieno prodotto in estate dai campi di Costa. D’estate passano tre mesi in alpeggio rendendo ancora più gustoso il latte e di conseguenza i nostri prodotti.

Oltre ai formaggi freschi e stagionati qui di seguito descritti presso lo spaccio è possibile acquistare anche uno squisito burro e diversi yogurt.

 

RICOTTA: 

Relegata in passato al ruolo di alimento povero, conosciuta e consumata già nell’antichità da Greci e Romani, la ricotta è stata negli ultimi anni fortemente rivalutata sia per le sue caratteristiche nutrizionali sia per la sua interessante valenza come ingrediente nella preparazione di molti piatti. Il termine “Ricotta” deriva dal latino “recoctus”, cioè “cotto due volte”, a indicare la caratteristica tecnologia di ricottazione utilizzata per produrre questo latticino: la ricotta si ottiene infatti dal riscaldamento del siero residuo della lavorazione che ha già subito una cottura per la produzione del formaggio. Non provenendo direttamente dal latte ma dal siero di caseificazione e non essendo la coagulazione delle proteine dovuta al caglio, la ricotta non può ricadere nella definizione merceologica di formaggio, ed è quindi descritta genericamente come latticino.

Stagionatura: Da consumare freschissima

 

TOSELLA:

La Tosella (il femminile è d’obbligo per questo prodotto) è un formaggio molto conosciuto in tutta la regione. E’ un prodotto specifico delle nostre malghe alpine, perché la sua origine si fa risalire al consumo domestico dei malgari che sottraevano, al più pregiato e commerciabile formaggio di malga, una piccola parte di cagliata da consumare in loco per soddisfare le quotidiane necessità di sussistenza. Oggi è molto apprezzato, per la sua genuinità associata alla vita di malga dove viene prodotto e dove si può gustare nel periodo dell’alpeggio da maggio a settembre. La Tosella è formaggio fresco a pasta molle, va consumato freschissimo, ha un bel colore bianco candido e può essere salato a piacere al momento della degustazione. Si consuma cotta alla griglia o impanata o anche abbrustolita al forno.

Latte: Latte vaccino intero, parzialmente scremato

Stagionatura: Da consumare freschissima

 

CACIOTTA:

Ha forma cilindrica, pasta bianca, morbida e uniforme del tipo molle. È classificato grasso. La crosta stagionata è giallo paglierino. Il sapore è dolce, delicato e burroso. Il profumo è latteo e fresco.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca

 

CACIOTTA ALL’ERBA CIPOLLINA:

Ha forma cilindrica, pasta bianca, con presenza di frammenti di erba cipollina, occhiatura quasi assente. È classificato semigrasso. La crosta stagionata è giallo paglierino. Il sapore è lieve e profuma di latte e erba cipollina.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca

 

CACIOTTA AL PEPERONCINO:

Ha forma cilindrica, pasta bianca, con presenza di frammenti di peperoncino, occhiatura quasi assente. È classificato semigrasso. La crosta stagionata è giallo paglierino. Il sapore è lieve e profuma di latte e peperoncino.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca

 

CACIOTTA AFFUMICATA:

Ha forma cilindrica, pasta bianca, morbida e uniforme del tipo molle. È classificato grasso. Il formaggio viene affumicato con legno di faggio e ginepro per un mese. La crosta essendo affumicata è gialla. Il sapore è dolce, delicato e burroso. Il profumo è latteo e fresco.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca.

 

TRONCHETTO:

Formaggio fresco a pasta elastica  morbida di colore avorio con occhiature irregolari. Di sapore dolce è perfetto da usare come formaggio fuso, ottimo se servito con fetta di polenta.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca.

 

MASO:

Ogni forma di Maso ha forma parallelepipede quadrangolari. La crosta è sottile, di consistenza morbida e di colore rosato naturale, con presenza di muffe caratteristiche color grigio e verde - salvia chiaro.

La pasta è uniforme e compatta, più morbida sotto la crosta e a fine stagionatura, più friabile al centro della forma. Il colore della pasta varia da bianco a paglierino, con qualche piccolissima occhiatura.

Il sapore è dolce, con lievissima vena acidula, leggermente aromatico, alle volte con retrogusto tartufato; l'odore è caratteristico.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  1 mese ca

 

VEZZENA:

E' un formaggio di vecchia tradizione per la squisitezza del suo sapore e per la possibilità di utilizzarlo sia in tavola che da grattugiare, zona di produzione Alpe cimbra e Passo di Vezzena. Prodotto esclusivamente con latte vaccino, caglio e sale. Le forme cilindriche hanno un peso di circa 9 kg.

Si presenta in tre versioni: fresco, mezzano e vecchio.

 

VEZZENA FRESCO:

Il Vezzena è un formaggio semigrasso e ha una pasta granulosa di colore giallognolo e un sapore vagamente amarognolo.  La crosta è sottile, elastica e di color da paglierino a bruno.

Si prepara unendo il latte vaccino e crudo della sera alla munta del mattino. Viene riscaldato lentamente, con l'aggiunta del latteinnesto. In seguito, raggiunta una temperatura di circa 33-36°, viene aggiunto il caglio bovino. La pasta viene poi cotta a 46°.

Le forme rimangono nelle fascere per circa 2-4 giorni.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  2 mesi minimo

 

VEZZENA MEZZANO:

Il Vezzena è un formaggio semigrasso e ha una pasta granulosa di colore giallognolo e un sapore vagamente amarognolo.  La crosta è sottile, elastica e di color da paglierino a bruno.

Si prepara unendo il latte vaccino e crudo della sera alla munta del mattino. Viene riscaldato lentamente, con l'aggiunta del latteinnesto. In seguito, raggiunta una temperatura di circa 33-36°, viene aggiunto il caglio bovino. La pasta viene poi cotta a 46°.

Le forme rimangono nelle fascere per circa 2-4 giorni.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  6 mesi

 

VEZZENA VECCHIO:

Il Vezzena è un formaggio semigrasso e ha una pasta granulosa di colore giallognolo e un sapore vagamente amarognolo.  La crosta è sottile, elastica e di color da paglierino a bruno.

Si prepara unendo il latte vaccino e crudo della sera alla munta del mattino. Viene riscaldato lentamente, con l'aggiunta del latteinnesto. In seguito, raggiunta una temperatura di circa 33-36°, viene aggiunto il caglio bovino. La pasta viene poi cotta a 46°.

Le forme rimangono nelle fascere per circa 2-4 giorni.

Latte: Latte vaccino intero

Stagionatura:  12 mesi